Aggredita una leader delle Femen

KYIV - Anna Hutsol, una delle leader del gruppo femminista 'Femen', noto per le proteste a seno nudo, ha denunciato di essere stata aggredita da un agente dei servizi segreti ucraini (Sbu) stamattina alle 9, mentre stava uscendo dal suo appartamento per portare a spasso il cagnolino. Secondo la giovane, si tratterebbe di un'intimidazione per dissuadere le 'Femen' dall'organizzare manifestazioni durante la visita in Ucraina del presidente russo Vladimir Putin in questi giorni per i 1025 anni del battesimo cristiano dell'antica 'Rus' di Kyiv.
Stando a quanto si legge sul sito internet ufficiale di 'Femen', un uomo robusto, "uno degli agenti dell'Sbu del gruppo a cui è stata affidata la sorveglianza di Anna", è sceso di corsa per le scale dal terzo al secondo piano dell'edificio di Kyiv dove vive Anna Hutsol, ha colpito la giovane con un pugno in faccia e le ha portato via il cagnolino.

Via: cdt.ch


Short link: [Facebook] [Twitter] [Email] Copy - http://whoel.se/~gUChh$3nG

This entry was posted in IT and tagged on by .

About FEMEN

The mission of the "FEMEN" movement is to create the most favourable conditions for the young women to join up into a social group with the general idea of the mutual support and social responsibility, helping to reveal the talents of each member of the movement.

Leave a Reply