Attivista Femen pubblica foto in cui defeca sulla bandiera dell’Is




Roma 27 ago. (TMNews) - Aliaa Magda al-Mahdy, attivista egiziana dell'organizzazione Femen, ha diffuso sui social network una foto in cui lei e un'altra attivista defecano e spargono il loro sangue mestruale sulla bandiera delle milizie jihadiste sunnite dello Stato Islamico: è quanto pubblica il sito dell'emittente satellitare al-Arabiya.

Secondo alcune fonti dopo la diffusione della foto al-Mahdy avrebbe ricevuto delle minacce di morte. Nel 2012 la 23enne attivista aveva preso parte ad una campagna delle Femen a Stoccolma contro la "costituzione della sharia" allora in discussione in Egitto e l'anno precedente era stata sequestrata sempre in Egitto dopo aver diffuso su internet delle foto nude.

Mgi


<!--

-->



ALTRE NOTIZIE SULL'ARGOMENTO

  • Roma, 27 AGO 2014
    Onu: esecuzioni ogni venerdì in aree Siria controllate da IS
  • Roma, 27 AGO 2014
    Onu accusa Siria: ha usato armi chimiche ad aprile
  • Washington, 27 AGO 2014
    Reporter Theo Curtis torna negli Usa dopo sequestro in Siria
  • Washington, 27 AGO 2014
    Siria, Congresso Usa vuole mettere ai voti attacco contro Is
  • New York, 26 AGO 2014
    Siria, 33enne americano ucciso mentre combatte per Stato islamico
  • New York, 26 AGO 2014
    Siria: anche 26enne americana ostaggio di Is, chiesto riscatto
  • New York, 26 AGO 2014
    Usa: "Nessun piano" di collaborazione con la Siria contro l'Isis
  • Beirut, 26 AGO 2014
    Siria, Usa informano Damasco su voli di ricognizione nel Nord

Via: tmnews.it


Short link: [Facebook] [Twitter] [Email] Copy - http://whoel.se/~S5ntH$5K9

This entry was posted in IT and tagged on by .

About FEMEN

The mission of the "FEMEN" movement is to create the most favourable conditions for the young women to join up into a social group with the general idea of the mutual support and social responsibility, helping to reveal the talents of each member of the movement.

Leave a Reply