Bce: Femen rivendica azione contro Draghi, ma protagonista …

"L'attacco ai coriandoli non era una protesta di Femen, mi spiace ragazze". Lo scrive Josephine Witt, saltata sul tavolo di Mario Draghi mentre il presidente della Bce teneva la sua conferenza stampa. "Mi considero un'attivista indipendente", spiega la ventunenne tedesca. 
"Guardate che faccia ha fatto!": Josephine poi schernisce il presidente della Bce con un tweet in cui posta la foto di un Draghi visibilmente scosso nell'esatto momento del suo blitz.


Il gruppo femminista Femen ha rivendicato indirettamente l'azione dimostrativa che ha interrotto la conferenza stampa del presidente della Bce Mario Draghi a Francoforte. Sul profilo Twitter del gruppo sono stati postati tre link ad altrettanti media che attribuiscono l'aggressione alle stesse Femen. 

"Le vite sono nostre: ma alla luce dello straripante potere della Bce, a volte è difficile ricordarlo". Inizia così il volantino lanciato dalla contestatrice che apparterrebbe al gruppo Femen saltata sulla scrivania del Presidente Mario Draghi, durante la conferenza stampa, per proseguire: "Le vite sono nostre: non sono le fiches nel gioco d'azzardo della Bce, non bisogna giocarci, non vanno vendute, non vanno devastate". Nel volantino la Bce viene apostrofata come "padrone dell'universo" e le viene "ricordato" che "non c'è un Dio" ma "solo persone dietro quelle vite". E "se governerai invece di servire, le nostre proteste diventeranno sempre più forti e per te non ci sarà pace", è la minaccia più forte del volantino, in cui si sottolinea che "non accetteremo la folle narrativa che la Bce vuole imporre a tutti i popoli" e che "non è sufficiente una conferenza stampa per chiamare il sistema democrazia".

Open all references in tabs: [1 - 7]

Via: ansa.it


Short link: [Facebook] [Twitter] [Email] Copy - http://whoel.se/~A239D$5ym

This entry was posted in IT and tagged on by .

About FEMEN

The mission of the "FEMEN" movement is to create the most favourable conditions for the young women to join up into a social group with the general idea of the mutual support and social responsibility, helping to reveal the talents of each member of the movement.

Leave a Reply