Come si fa a diventare una Femen italiana


Le avevamo viste all’opera qualche tempo fa in occasione delle votazioni amministrative.

Le Femen sono arrivate. In quell’occasione tre attiviste del gruppo, due ucraine e una francese, avevano “accolto” Berlusconi alle urne a seno nudo, con dei messaggi scritti sul corpo che dimostravano contro il cavaliere.

Il movimento FEMEN è stato creato nel 2008 a Kyiv, in Ucraina.

Obiettivi del movimento garantire le opportunità alle donne, e azzerare le discriminazioni sessiste. Per questo le loro manifestazioni, soprattutto contro il turismo sessuale, avvengono a in topless, perché, secondo il movimento: “è l’unico modo per essere ascoltati in questo paese. Se avessimo manifestato con il solo ausilio di cartelloni le nostre richieste non sarebbero state nemmeno notate”.

Adesso Femen arruola anche in Italia.


Come si svolge l’arruolamento? Si comincia con una foto in topless su Facebook, racconta una seguace a “Il Corriere della sera”. Poi si continua con l’allenamento vero e proprio: incontri, laboratori, riunioni.

Mary, tra le prime attiviste in Italia e referente del movimento, dice: «la volontà delle Femen è quella di riappropriarsi della libertà del nostro corpo, utilizzando lo stesso linguaggio televisivo, machista, per creare un cortocircuito».

Certo in un paese come l’Ucraina, passato per il comunismo e le soppressioni anche delle idee, l’associazione ha motivo di esistere come moto di rivolta alle ideologie autoritarie e dispotiche. L’Italia, che ha invece fatto del nudo femminile tutt’altra bandiera, potrebbe recepire diversamente il messaggio del movimento.

Speriamo che non sia così, e che che questo corto circuito a cui anela Maria avvenga: al momento le Femen tricolori sono circa una trentina, e si preparano alla prima Slut Walk (protesta in strada contro il sessismo):

«Da quel momento in poi saremo pronte» sostengono.


Via: vitadadonna.com


Short link: [Facebook] [Twitter] [Email] Copy - http://whoel.se/~ui0bD$2U0

This entry was posted in IT and tagged on by .

About FEMEN

The mission of the "FEMEN" movement is to create the most favourable conditions for the young women to join up into a social group with the general idea of the mutual support and social responsibility, helping to reveal the talents of each member of the movement.

Leave a Reply