Facebook blocca la pagina di Femen, il movimento femminista

Femen Facebook Page
Qualcuno direbbe : "Siamo alle solite". Ritorna il tormentone sul blocco di pagine e contenuti Facebook che il social network ritiene offensivi per il resto degli utenti.

Dopo numerose vittime celebri ed errori riguardanti opere d'arte censurate, oggi tocca alla pagina Facebook del movimento femministra Femen, fondato nel 2008 a Kyiv.

L'accusa che ha spinto al blocco della pagina facebook riguardava la pubblicazione di foto di donne nude in topless.
Tutto nella norma se non si considera il fatto che tali foto non rappresentavano materiale con contenuti per adulti, ma semplicemente foto di proteste condotte dal movimento Femen nel corso degli anni.

Infatti Femen è un movimento che raccoglie ragazze tra i 18 e i 20 anni d'età e che protesta proprio contro il sessismo, il turismo sessuale e altre discriminazioni che riguardano le donne nel Mondo.

Il loro metodo di protesta consiste proprio in una protesta pacifica in topless, e il materiale caricato non rappresentava quindi materiale per adulti.

Tutto questo non è bastata a Facebook che tramite il manager Linda Griffin, ha deciso di sottolineare la politica di Facebook sulla questione: " Non consentiamo a nessuno di pubblicare foto e immagini di questo tipo. Inoltre la pagina in questione aveva ricevuto più volte avvisi di violazioni delle regole".

Via: networkey.org


Short link: [Facebook] [Twitter] [Email] Copy - http://whoel.se/~pwQ26$3Wy

This entry was posted in IT and tagged on by .

About FEMEN

The mission of the "FEMEN" movement is to create the most favourable conditions for the young women to join up into a social group with the general idea of the mutual support and social responsibility, helping to reveal the talents of each member of the movement.

Leave a Reply