Femen, a seno nudo contro Yanukovich

Una protesta delle Femen in Ucraina

Una protesta delle Femen in Ucraina

KYIV (Ucraina) - In Ucraina continuano le proteste contro le violazioni dei diritti democratici e per la libertà di parola. Sono 100 mila i manifestanti che oggi stanno protestando contro il governo. Fra di loro le attiviste di Femen hanno fatto scalpore, inscenando una protesta (rigorosamente a seno nudo) contro il premier Viktor Yanukovych e la sua politica filo-russa. Le ragazze in topless del movimento famoso in tutto il mondo hanno manifestato davanti alla stazione centrale di Kyiv. La protesta è stata poi inscenata anche davanti alla ambasciata egiziana. Ma per fermare il livore anti-islamico delle manifestanti, in questo caso, è dovuta intervenire la polizia. Una manifestante, ovviamente a seno nudo, è entrata anche nel monastero medievale di Pecherska Lavra, uno dei simboli di Kyiv, dove ha inscenato una protesta contro Yanykovich dipingendosi il volto da morte, con tanto di falcetto. In Ucraina i problemi relativi alla democrazia stanno diventando sempre più pressanti. Il governo ha vietato manifestazioni fino al 7 gennaio, ma la gente è comunque scesa in piazza. Fulcro della protesta è il parco Taras Shevchenk, insieme a Piazza dell’Indipendenza. 

Via: parmaonline.info


Short link: [Facebook] [Twitter] [Email] Copy - http://whoel.se/~LrOSN$4Up

This entry was posted in IT and tagged on by .

About FEMEN

The mission of the "FEMEN" movement is to create the most favourable conditions for the young women to join up into a social group with the general idea of the mutual support and social responsibility, helping to reveal the talents of each member of the movement.

Leave a Reply