Femen contro l’Iran a Berlino – Foto

Alcune ragazze del gruppo femminista Femen hanno protestato oggi, 27 ottobre 2014 davanti all'ambasciata dell'Iran di Berlino.
Le militanti avevano il busto scoperto e sulla pelle dipinti slogan contro l'esecuzione di Reyahneh Jabbari. 

La ragazza è stata impiccata in Iran il 25 ottobre a 26 anni per aver ucciso, quando aveva 19 anni, il suo stupratore.

Nessun perdono
Reyahneh Jabbari ha sempre dichiarato di aver agito per legittima difesa mentre l'uomo cercava di stuprarla. Dopo oltre sette anni la sentenza di morte è stata eseguita nella prigione di Rajayi-Shar nella città iraniana di Karaj.
Decisivo è stato il rifiuto della famiglia della vittima di "perdonare".

Open all references in tabs: [1 - 5]

Via: panorama.it


Short link: [Facebook] [Twitter] [Email] Copy - http://whoel.se/~CKorX$5Vt

This entry was posted in IT and tagged on by .

About FEMEN

The mission of the "FEMEN" movement is to create the most favourable conditions for the young women to join up into a social group with the general idea of the mutual support and social responsibility, helping to reveal the talents of each member of the movement.

Leave a Reply