Femen protesta in Russia contro Putin 09 dicembre, 18:56 La …

Il gruppo Femen torna in campo in Russia contro Putin. Tre membri del movimento femminista ucraino hanno protestato in topless davanti alla cattedrale della Russia contro il primo ministro Vladimir Putin e a sostegno dell'opposizione, duramenta colpite in questi giorni. Le ragazze, con indosso le ghirlande tradizionali ucraine e croci dipinte sul petto nudo, si sono messe in ginocchio all'ingresso della cattedrale cantando 'Dio, calcia fuori lo zar!', parafrasando il 'Dio salvi lo zar, inno russo prerivoluzionario. Al momento sono oltre 45.000 le persone solo a Mosca impegnate su Facebook e il sito russo, VKontakte, a sostegno delle proteste in programma sabato contro i 12 anni di governo di Vladimir Putin e la vittoria del suo partito Russia Unita.

Via: ansa.it


Short link: [Facebook] [Twitter] [Email] Copy - http://whoel.se/~rllLH$GO

This entry was posted in IT and tagged on by .

About FEMEN

The mission of the "FEMEN" movement is to create the most favourable conditions for the young women to join up into a social group with the general idea of the mutual support and social responsibility, helping to reveal the talents of each member of the movement.

Leave a Reply