Il Movimento Femen Ritorna Alla Carica


Il Movimento Femen è sempre attento e così ritorna al centro dell'attenzione dei media e dell'opinione pubblica. Per i seguaci di questo Movimento i prossimi Europei di calcio che si disputeranno in Polonia e Ucraina potrebbero diventare delle esche per attrarre parecchi giovani e diventare un bordello. Proprio per evitare tutto ciò le belle promotrici si fanno seguito di parecchie manifestazioni per sensibilizzare le persone a questo delicato argomento.

Le bionde e sensuali ucraine cercano di ammaliare più Nazioni possibili con le loro bellezze, soprattutto per raggiungere diversi obiettivi non facili. Le attiviste lottano perché tutte le donne ucraine ed in particolare quasi tutte le donne dell'est abbiano pari diritti e dignità del cosiddetto sesso forte.

Il Movimento Femen non si ferma davanti a niente e nessuno, così si mostra senza veli all'opinione pubblica suscitando parecchio scalpore. Gli uomini di tutto il mondo apprezzano parecchio e cercano anche loro di sostenere il movimento "Femen".

Intanto i prossimi Europei di calcio si avvicinano sempre più e le belle ucraine hanno veramente paura che gli stati organizzatori possano davvero perdere il controllo della situazione. Il pericolo è quello che possa aumentare la prostituzione in maniera esponenziale e sicuramente la Polonia e l'Ucraina avranno difficoltà a reprimere. Il Movimento Femen vuole fermare tutto ciò con tutte le proprie forze, anche se sarà un compito non facile. Anche l'Europa potrebbe aiutare questi stati a combattere la prostituzione magari con una normativa a livello europeo che possa contrastare tale fenomeno.

Via: paid2write.org


Short link: [Facebook] [Twitter] [Email] Copy - http://whoel.se/~OOZbb$mJ

This entry was posted in IT and tagged on by .

About FEMEN

The mission of the "FEMEN" movement is to create the most favourable conditions for the young women to join up into a social group with the general idea of the mutual support and social responsibility, helping to reveal the talents of each member of the movement.

Leave a Reply