Protesta a seno nudo contro il Parlamento ucraino

UCRAINA - Le attiviste del movimento ucraino Femen hanno protestato, come da tradizione a seno nudo, davanti al Parlamento ucraino nelle prima seduta della nuova legislatura, nella quale è avvenuta anche una violenta rissa tra deputati all'interno.
Quattro ragazze del gruppo femminista si sono schierate davanti all'edificio del Parlamento ucraino in mutande e calzettoni neri, nonostante una temperatura vicina allo zero. Abituate alle azioni lampo, le femministe hanno fatto in tempo a denunciare la corruzione tra i parlamentari prima di essere trascinate via in fretta e furia dalle forze dell'ordine.
Poco dopo all'interno dell'emiciclo è scoppiata una rissa tra deputati dell'opposizione, che hanno accusato due ex compagni di averli abbandonati per passare nelle file della maggioranza. Vari parlamentari del partito nazionalista Svoboda hanno cacciato i due "traditori", padre e figlio, dall'aula per impedire loro di giurare.
Oggi il nuovo parlamento uscito dalle elezioni del 28 ottobre dovrebbe pronunciarsi sul nuovo mandato di governo a Mykola Azarov, burocrate fedele al presidente Viktor Yanukovich, che a inizio dicembre si è dimesso con tutto il suo esecutivo. Azarov ha motivato le dimissioni con l'elezione alla Rada al voto del 28 ottobre nelle liste dal partito delle Regioni, la formazione di Yanukovich. (fonte today.it)

Via: senzacolonne.it


Short link: [Facebook] [Twitter] [Email] Copy - http://whoel.se/~qllLH$1zB

This entry was posted in IT and tagged on by .

About FEMEN

The mission of the "FEMEN" movement is to create the most favourable conditions for the young women to join up into a social group with the general idea of the mutual support and social responsibility, helping to reveal the talents of each member of the movement.

Leave a Reply