Russia/ In Ucraina Femen prende in giro divorzio di Putin




Roma, 7 giu. (TMNews) - La polizia ucraina ha arrestato oggi un'attivista a seno nudo del movimento femminista Femen, mentre prendeva in giro di fronte all'Ambasciata russa, il presidente Vladimir Putin, dopo che questi ieri ha annunciato il divorzio. La donna impersonava una ginnasta, un modo - secondo quanto hanno comunicato le stesse Femen nel loro profilo Facebook - da evocare Alina Kabayeva, l'ex olimpionica di ginnastica con cui - secondo quanto scritto nel 2008 dal quotidiano Moskovsky Korrespondent - il presidente avrebbe avuto progetti matrimoniali.

La militante, in mutande e nient'altro, aveva sul petto e sulla schiena la scritta "Avanti Russia!" e urlava "Vladimir, io ti amo!" e "L'Ucraina non è Alina!". I capelli della donna erano raccolti in uno chignon, alla maniera delle ginnaste.

Kabayeva ha 31 anni meno di Putin. Moskovsky Korrespondent, dopo aver dato la notizia, in seguito la smentì e fu chiuso dal suo editore, il magnate russo Alexander Lebedev.

(Con fonte Afp)



Via: tmnews.it


Short link: [Facebook] [Twitter] [Email] Copy - http://whoel.se/~2wQ26$358

This entry was posted in IT and tagged on by .

About FEMEN

The mission of the "FEMEN" movement is to create the most favourable conditions for the young women to join up into a social group with the general idea of the mutual support and social responsibility, helping to reveal the talents of each member of the movement.

Leave a Reply