Russia, si spogliano nel seggio "Vogliamo elezioni trasparenti"

La protesta di due studentesse, che al momento del voto in un seggio di Mosca, si sono spogliate restando in topless: "Vogliamo elezioni nude, cioè libere e trasparenti".

Spogliarello nel seggio elettorale per chiedere elezioni "nude", cioè libere: lo hanno improvvisato due studentesse al momento di votare nella regione di Mosca. Lo riferisce il sito LifeNews, con tanto di video girato col cellulare da un osservatore dei partiti politici presente alla scena. Entrate nel seggio per votare, arrivate di fronte alle urne le ragazze all'improvviso si sono tolte gli indumenti esterni rimanendo a seno nudo, gridando: "Siamo per elezioni eque! Elezioni a nudo!". Sulla falsariga delle militanti del gruppo ucraino Femen. Emozionato, il cameraman improvvisato le ha incoraggiate con un "Brave, ragazze!". Poi i membri della commissione hanno chiesto alle due - di nome Lola e Cristina - di lasciare il seggio.

Via: unionesarda.it


Short link: [Facebook] [Twitter] [Email] Copy - http://whoel.se/~tM5gC$DW

This entry was posted in IT and tagged on by .

About FEMEN

The mission of the "FEMEN" movement is to create the most favourable conditions for the young women to join up into a social group with the general idea of the mutual support and social responsibility, helping to reveal the talents of each member of the movement.

Leave a Reply