TUNISIA: FEMEN, GOVERNO RESPINGE ACCUSE SU …

Questo post è già stato letto 209 Volte

Il governo tunisino, attraverso il Ministero dei Diritti dell’Uomo e della Giustizia transizionale, ha respinto le accuse delle tre attiviste di Femen che hanno descritto le condizioni della loro detenzione in Tunisia come disumane. In una conferenza stampa, fatta nel giorno del loro arrivo a Parigi, dopo l’espulsione della Tunisia, le tre attiviste hanno raccontato che, nei giorni della prigionia, hanno dovuto subire violenze ed umiliazioni, oltre enormi pressioni psicologiche.

// ]]

Secondo il Ministero la testimonianza delle tre attiviste (due francesi ed una tedesca) induce a dubbi e ”non riflette la realta’ della carcerazione nelle prigioni tunisine”. Il comunicato del Ministero dei Dirittti dell’Uomo e della Giustizia transizionale si conclude affermando che, in merito alle denunce delle tre attiviste, non e’ giunta alcuna protesta da parte delle ambasciate di Parigi e Berlino.

Via: periodicodaily.com


Short link: [Facebook] [Twitter] [Email] Copy - http://whoel.se/~bQRxd$3RV

This entry was posted in IT and tagged on by .

About FEMEN

The mission of the "FEMEN" movement is to create the most favourable conditions for the young women to join up into a social group with the general idea of the mutual support and social responsibility, helping to reveal the talents of each member of the movement.

Leave a Reply