Ucraina/ Dopo raid polizia, Femen lasciano ufficio Kyiv




Kyiv, 28 ago. (TMNews) - Dopo il raid della polizia, nel corso del quale sono state trovate delle armi, il gruppo delle Femen, noto per le sue proteste a seno nudo, ha annunciato che lascerà la sede di Kyiv. "Non fermiamo la nostra attività in Ucraina, ma lasceremo il nostro ufficio", ha dichiarato la leader del movimento, la rossa Anna Hutsol.

L'annuncio segue la perquisizione delle forze dell'ordine avvenuta ieri, nel corso della quale sono state sequestrate una pistola e una granata. Le Femen hanno definito "provocazione" il raid, sostenendo che delle armi avrebbero potuto essere introdotte negli uffici mentre le attiviste erano assenti. Anche prima di questo "incidente", "non era più possibile lavorare in questo ufficio, dove siamo tutto il tempo controllate dai servizi speciali", ha aggiunto Hutsol.

La polizia ha da parte sua aperto un'inchiesta per "possesso illegale d'ami", reato per il quale rischiano fino a cinque anni di prigione, ha indicato a France Presse il portavoce della polizia di Kyiv, Igor Mikhalko. Nessuna delle attiviste, per il momento, è stata incriminata, ha aggiunto il portavoce.

(fonte Afp)



Via: tmnews.it


Short link: [Facebook] [Twitter] [Email] Copy - http://whoel.se/~Jb6fS$45c

This entry was posted in IT and tagged on by .

About FEMEN

The mission of the "FEMEN" movement is to create the most favourable conditions for the young women to join up into a social group with the general idea of the mutual support and social responsibility, helping to reveal the talents of each member of the movement.

Leave a Reply