Amina: "Picchiata e drogata per la foto su Facebook"

E’ tornata a farsi sentire Amina Tyler, la tunisina 19 anni che a Marzo aveva postato su Facebook una sua foto a seno nudo in segno di protesta proprio come le donne “Femen“, un movimento di protesta ucraino fondato a Kyiv nel 2008. Il movimento è divenuto famoso, su scala internazionale, per la pratica di manifestare in topless contro il turismo sessuale, il sessismo e altre discriminazioni sociali.

Dopo la pubblicazione delle foto Amina era scomparsa, in molto pensavano fosse stata rapita, e questi non avevano torto, ma la cosa sconcertante è che a rapirla fu proprio la sua famiglia.

Ora Amina parla di nuovo, è scappata dai suoi aguzzini: “Ora sto bene, ma non sono certo stata bene nelle ultime settimane. La mia famiglia mi ha portata via da Tunisi dopo la pubblicazione delle mie foto a seno nudo: mi hanno picchiata e dato degli psicofarmaci, mi costringevano a leggere il Corano. Ma sono riuscita a scappare e non ho intenzione di fermarmi. Mi batterò ancora per le mie idee”.


Ma vuole anche raccontare cosa le è successo, e lo fa parlando con Repubblica: “Un giorno ero seduta in un caffè a Tunisi, improvvisamente sono comparsi mio cugino e mio zio. Uno dei miei amici aveva detto a mia madre che ero lì. Mi hanno preso di forza e poi mi ha lasciato andare bruscamente a terra, la schiena mi fa ancora male dopo un mese. Poi mi hanno portato via in macchina tappandomi la bocca“. E questo è solo l’inizio: “A casa hanno iniziato a picchiarmi, finché mio padre ha detto basta“. “Poi finalmente sono riuscita a scappare.

 

Amina però non si sente al sicuro: “Mi stanno cercando, lo so, ma io non mi fermo“.

Il movimento Femen è stato fondato dall’economista Anna Vasylivna Hutsol e lo spiega così: “Ho fondato Femen perché ho capito che nella nostra società mancavano donne attiviste; l’Ucraina è maschilista e le donne hanno un ruolo passivo“.

Via: metello.com


Short link: [Facebook] [Twitter] [Email] Copy - http://whoel.se/~o5ntH$2eF

This entry was posted in IT and tagged on by .

About FEMEN

The mission of the "FEMEN" movement is to create the most favourable conditions for the young women to join up into a social group with the general idea of the mutual support and social responsibility, helping to reveal the talents of each member of the movement.

Leave a Reply