Category Archives: IT

Quando persino un filmato riesce a trarre in inganno

Piccolo esempio di come si manipola l'informazione.Il settimanale Internazionale ha diffuso sui social network e via web la foto di una donna a seno nudo con scritte sul corpo immobilizzata dalle forze dell'ordine in Piazza San Pietro. E portata di peso via dalla piazza. Titolo: «Femen in Vaticano contro il Papa». La foto - che come dice un vecchio adagio giornalistico vale più mille parole – lascia intendere un blocco della legittima protesta da parte delle forze dell'ordine. Le vittime? Le femministe del gruppo Femen, militanti della libertà di genere.Nelle stesse ore però un giornale >>>

Primo piano

Le Femen e i valori che non ci sono più Atti osceni davanti a San Pietro da 3 Femen, la polizia si limita ad allontanarle, e niente più... QG.  22.00 - Femen, come recita Wikipedia, è un movimento femminista di protesta ucraino, fondato a Kyiv nel 2008 e, alla luce di certi ultimi fatti, basterebbe anche solo questo per renderci simpatico Putin, e tutto il movimento ucraino filo-russo.  Per chiarezza, non abbiamo niente contro le femministe anche estreme, pure se non condividiamo la loro ortodossia esasperata, l’uso del >>>

Blitz delle ‘Femen’ in piazza San Pietro, si spogliano gridando "il …

Protesta di tre attiviste contro l'imminente visita del Santo Padre a Strasburgo, fermate dalla polizia - Nuova protesta delle 'Femen' in piazza San Pietro. La protesta di tre attiviste del movimento e' avvenuta stamani intorno alle 11. A quanto si e' appreso, la protesta sarebbe stata inscenata contro l'imminente visita (il 25 novembre) che il Pontefice si appresta a compiere al Parlamento europeo a Strasburgo. Le tre attiviste, che gia' avevano inscenato una protesta in Vaticano lo scorso 19 dicembre, hanno iniziato a spogliarsi e si sono inginocchiate davanti all'obelisco di piazza >>>

La Femen sarda contro la censura su Facebook

Per la rubrica Dillo a Cagliaripad, Marianna Piras, la prima Femen sarda, denuncia la censura in atto su Facebook nei confronti della pagina ufficiale di Femen Italia.   GUARDA IL VIDEO   Continuate a inviare foto, video e segnalazioni a Dillo a Cagliaripad: la community che il nostro sito dedica ai suoi lettori o alla mail: redazione@cagliaripad.it. >>>

Femen scappano a seno nudo: poliziotto prova ad afferrarle e sbatte …

Pubblicato il 31 ottobre 2014 11:05 | Ultimo aggiornamento: 31 ottobre 2014 16:20<!-- | di lbriotti --> Femen a seno nudo scappano: poliziotto prova ad afferrarne una e sbatte contro il muro PARIGI – Una trentina di Femen, nei giorni scorsi hanno manifestato a seno nudo davanti ai cancelli del palazzo di Giustizia a Parigi per protestare contro la denuncia per atti osceni, di due militanti. La polizia è arrivata ed ha disperso la manifestazione inseguendo le femministe come di consueto >>>

Femen, blitz davanti al presidente francese Hollande: il nostro è un …

Femen alla carica contro il presidente francese François Hollande. Due attiviste martedì mattina hanno cercato di oltrepassare la sicurezza per protestare contro la condanna di due militanti per esibizione sessuale. Seni nudi e scritte nere sul petto, le ragazze, hanno interrotto la visita del presidente agli Ateliers d’ecriture di Parigi. E’ avvenuto tutto di fronte alle telecamere visto che il presidente si stava preparando a rilasciare delle dichiarazione di fronte ai cronisti che hanno ripreso in diretta l’assalto. «Non siamo malate mentali, >>>

Reyhaneh Jabbari, Femen a seno nudo davanti all’ambasciata dell …

Pubblicato il 28 ottobre 2014 15:48 | Ultimo aggiornamento: 28 ottobre 2014 15:48<!-- | di lbriotti --> BERLINO – Alcune femministe appartenenti al gruppo delle Femen hanno protestato a seno nudo davanti all’ambasciata dell’Iran di Berlino subito dopo l’uccisione dell’iraniana Reyahneh Jabbari, morta attraverso l’impiccagione perché accusata di aver ucciso l’uomo che l’aveva stuprata. Le giovani hanno il volto coperto da un telo nero che ricorda quello che usa >>>

Militanti di Femen protestano davanti all’ambasciata Iraniana

Tre attiviste del gruppo femminista Femen hanno protestato davanti all'ambasciata iraniana a Berlino per l'uccisione di Reyahneh Jabbari, la 26enne impiccata in un carcere di Teheran nonostante i ripetuti appelli internazionali per salvarle la vita. La donna era stata arrestata nel 2007 per aver ucciso Morteza Abdolali Sarbandi, ex dipendente del ministero dell'Intelligence, accusato di aver provato a violentarla.

 

Via: lapresse.it