Femen:da attiviste ad artiste… – Ilcorrieredabruzzo.it

| Seguici su Google+

Il gruppo femminista nato in Ucraina nel 2008, che ha conquistato ormai  la notorietà europea grazie alle azioni di protesta in topless ai vari  sit-in, per rivendicare la dignità delle donne ancora troppo spesso vittime di  soprusi, torna alla ribalta con l’invenzione del boobsprint.
Settanta dollari il prezzo fissato per un quadro dipinto dalle Femen per finanziare l'attività delle ragazze. Ovvero opere che riproducono il simbolo del gruppo realizzate con il seno delle attiviste. Le opere si possono acquistare sul loro sito ufficiale Femen.org.
Le Femen, non c’è che dirlo, stanno davvero stupendo il mondo: un marchio di bijoux , infatti, ha preso l’altrettanto singolare iniziativa di utilizzare modelle seminude al fine di ricreare l'ambientazione tipica delle improvvisate delle Femen.
Il dissacrante servizio fotografico realizzato da Fred Meylan  ha però  subito suscitato le ire delle “originali”.
D’altro canto, nascono gli Hommen, un nuovo movimento francese, stavolta,  formato da manifestanti rigorosamente a petto nudo che mira ad impedire che il governo di Holland approvi la legge sui matrimoni gay, già passata tra l’atro in Senato.
L’inizio della fine?

Femen:da attiviste ad artiste...
© Riproduzione riservata

Via: ilcorrieredabruzzo.it


Short link: [Facebook] [Twitter] [Email] Copy - http://whoel.se/~yW54j$2ec

This entry was posted in IT and tagged on by .

About FEMEN

The mission of the "FEMEN" movement is to create the most favourable conditions for the young women to join up into a social group with the general idea of the mutual support and social responsibility, helping to reveal the talents of each member of the movement.

Leave a Reply