L’ultima provocazione di Amina

E' tornata a sfidare le autorità tunisine l'attivista di Femen Amina Tyler, rilasciata il primo agosto dal tribunale di Kairouan dove era stata arrestata il 19 maggio per profanazione di un cimitero e possesso di spray urticante.
Il mezzo è di nuovo il suo corpo, che Amina usa per denunciare che "non abbiamo bisogno della vostra democrazia". Questa è infatti la scritta che appare sul suo seno nudo in una fotografia diffusa tramite Facebook, nella quale la giovane si accende una sigaretta con una molotov.

VIDEO » Intervista esclusiva a Amina Tyler

Via: rainews24.rai.it


Short link: [Facebook] [Twitter] [Email] Copy - http://whoel.se/~Vg8EB$40G

This entry was posted in IT and tagged on by .

About FEMEN

The mission of the "FEMEN" movement is to create the most favourable conditions for the young women to join up into a social group with the general idea of the mutual support and social responsibility, helping to reveal the talents of each member of the movement.

Leave a Reply