Ruolo delle donne secondo gli Imam: prese a calci

16 settembre 2015POLITICA

 

Ecco cosa intendono gli Imam mussulmani quando vedono o parlano di donne: calci in bocca. Qui c’è la foto di una delle due Femen andate a Parigi a manifestare ad una “conferenza” islamica sul “ruolo” della donna, conferenza in cui parlavano solo uomini: è stata presa a calci. Come è chiaramente visibile dal filmato su Internet, deve essere chiaro a tutti gli uomini e le donne occidentali che gli imam “spiegano” in questo modo quale ritengono sia il ruolo e cosa aspetti alle donne occidentali. Calci e botte.

“Nessuno mi può soggiogare”, “Sono io il mio profeta”. Queste erano le parole, provocatorie certo, ma non prive di un notevole coraggioso humour esibito, scritte in nero sul petto nudo delle due attiviste Femen di 23 e 30 anni che hanno fatto irruzione sul palco del muslim salon (sala mussulmana) a Pontoise in Francia, alla conferenza tenuta da soli apparentemente uomini col pisello sul ruolo delle donne. Le Femen hanno esibito messaggi in inglese e in arabo proprio mentre i due imam, stando a quanto riferito da Inna Shevchenko, portavoce del gruppo di protesta ucraino, “dibattevano” dell’interessante problema relativo all'opportunità o meno di pestare le donne.

Gli iman stavano cioè pubblicamente discernendo la questione fondamentale sul se sia il caso o meno di picchiare le donne. Le due ragazze sono state portate via dal palco dagli uomini della sicurezza dal pisello mussulmano con calci, schiaffi, fendenti strattoni e botte. Hanno cioè dato in anticipo l’esempio di risposta cui sarebbero arrivati durante il convegno. Le Femen sono state arrestate, interrogate e poi rilasciate. Dovranno sporgere denuncia per le violenze subìte a fronte dell’esibizione pro dignità delle donne. Tutte, non solo di quelle schiave islamiche.

Non credano le meno esagitate e più compite donne occidentali che standosene quatte quatte a casa propria o al lavoro negli uffici impiegatizi pubblici o privati occidentali che l’ondata integralista non le morderà, non arriverà fino a loro, perché è già in corso. Le furie Femen hanno messo sull’avviso, coraggiosamente, che veli e mantelli neri sono già pronti, insieme agli schiaffi e alle botte, perché è lì che si andrà a finire.

Via: opinione.it


Short link: [Facebook] [Twitter] [Email] Copy - http://whoel.se/~AW55j$6JW

This entry was posted in IT and tagged on by .

About FEMEN

The mission of the "FEMEN" movement is to create the most favourable conditions for the young women to join up into a social group with the general idea of the mutual support and social responsibility, helping to reveal the talents of each member of the movement.

Leave a Reply