Tunisia: Amina tra i manifestanti dell’opposizione del Bardo

(ANSAmed) - TUNISI, 12 AGO - Amina Sboui, l'attivista di
Femen che pochi giorni fa ha riottenuto la libertà dopo due mesi
di prigione, ha fatto la sua apparizione, nella tarda serata di
ieri, tra le tende di piazza del Bardo, dove l'opposizione
tunisina manifesta, da settimane, contro il governo.

In pantaloni e con una t-shirt nera, Amina (che ora sfoggia
capelli ramati, dopo quelli biondi dei giorni dell'arresto e del
processo) ha rifiutato di parlare con i giornalisti, mentre ha
scambiato più d'una frase con i manifestanti. (ANSAmed).

Via: ansamed.info


Short link: [Facebook] [Twitter] [Email] Copy - http://whoel.se/~ODJNP$3zA

This entry was posted in IT and tagged on by .

About FEMEN

The mission of the "FEMEN" movement is to create the most favourable conditions for the young women to join up into a social group with the general idea of the mutual support and social responsibility, helping to reveal the talents of each member of the movement.

Leave a Reply