Femen, sexy protesta a Kyiv: in topless contro Lukashenko

KYIV - I riflettori sono di quelli che contano, stasera allo stadio di Kyiv c’è la finalissima di Euro 2012 tra Spagna e Italia, e così le femministe del gruppo ‘Femen’ non hanno perso occasione per inscenare una nuova protesta contro il presidente bielorusso Alexander Lukashenko. A seno nudo e con il volto coperto da un passamontagna come fossero agenti del Kgb pronti ad intervenire, brandendo manganelli davanti agli agenti ucraini, mentre una di loro, decisamente abbondante, faceva il verso all’ultimo dittatore d’Europa, come definito dagli USA, atteso per la partita in tribuna d’onore. Questo il sexy-siparietto allestito oggi dalle ‘Femen’, prima di essere messe a terra dai poliziotti e costrette a sloggiare, fra gli sguardi attenti ed incuriositi dei tifosi e i flash dei fotografi accorsi sul posto. Accanto all’imitatrice di Lukashenko – (s)vestita di tutto punto, con baffetti, stellette e pantaloni militari – anche un bambino. Il numero uno di Minsk è accusato dai Paesi occidentali di repressione politica e di mancato rispetto dei diritti umani. Non a caso in Bielorussia i servizi segreti sono ancora chiamati Kgb. Le giovani donne protestano anche contro l’ulteriore aumento della prostituzione nel Paese. Fonti dell’ambasciata bielorussa parlano di un colloquio ufficiale, questa sera fra Lukashenko e un altro leader molto discusso, il presidente ucraino Viktor Ianukovich, che oggi farà gli onori di casa. Intanto, malgrado le recenti sanzioni approvate dai ministri degli esteri europei, Minsk continua ad arrestare attivisti e dissidenti. Una severa risoluzione contro il regime Lukashenko era stata varata a marzo dopo le esecuzioni di due giovani, considerati responsabili di un attentato lo scorso anno. 

Via: net1news.org


Short link: [Facebook] [Twitter] [Email] Copy - http://whoel.se/~hmMse$1Jm

This entry was posted in IT and tagged on by .

About FEMEN

The mission of the "FEMEN" movement is to create the most favourable conditions for the young women to join up into a social group with the general idea of the mutual support and social responsibility, helping to reveal the talents of each member of the movement.

Leave a Reply