Category Archives: IT

Femen a seno nudo davanti alla Tour Eiffel: "Timoshenko nuovo …

​Le Femen anche contro la Timoshenko. Tre attiviste sono state fermate oggi dalla polizia a Parigi, a poca distanza dalla Tour Eiffel, mentre protestavano a seno nudo per la situazione in Ucraina. Timoshenko = Yanukovich avevano scritto in nero sul seno scoperto le tre attiviste, Sasha, Oksana e Yana, aggiungendo ai loro bersagli anche l'eroina dell'opposizione, appena uscita di carcere. Secondo una delle scritte nere mostrate sulla loro pelle, le Femen sostengono che la Tymoshenko è «il nuovo pupazzo di Putin». La polizia ha fermato le attiviste dopo pochi minuti sul piazzale del Trocadero, >>>

Femen a seno nudo per l’Ucraina sotto la Torre Eiffel (foto)

Pubblicato il 25 febbraio 2014 14.34 | Ultimo aggiornamento: 25 febbraio 2014 14.38<!-- | di lbriotti --> PARIGI,  - Tre Femen sono state fermate dalla polizia a poca distanza dalla Tour Eiffel, mentre protestavano a seno nudo per la situazione in Ucraina. Timoshenko = Yanukovich avevano scritto in nero sul seno scoperto le tre attiviste, Sasha, Oksana e Yana, aggiungendo ai loro bersagli anche l’eroina dell’opposizione, appena uscita di carcere. Secondo una delle scritte nere mostrate >>>

La testimonianza della femen in incognito e il quesito irrisolto della …

Una femen francese di 30 anni si dissocia, spiega le sue ragioni in un libro di prossima uscita, e ne fa un'anticipazione a due giornalisti di Le Figaro, in un video, in cui appare, di spalle, e con la voce camuffata: “Ho scelto di essere anonima perché l'importante non è affatto chi sia io, ma il messaggio che veicolo. Mi sono confrontata a lungo anche con altre. E ho constato che non ero la sola ad aver vissuto questo”. Nel corso dell'intervista a Le Figaro, uscita sull'on line il 12 febbraio, la “sexestremista” francese racconta risvolti non sempre piacevoli della vita trascorsa >>>

Ucraina: Le Femen, storia di una presa per il culo

Tutti conoscono le Femen, collettivo ucraino che si definisce femminista e che ha deciso di usare, quale strategia di protesta, le tette. Il seno nudo sarebbe, secondo le attiviste, uno strumento per rovesciare l’immagine del corpo della donna, denudato dalla società dei consumi e quindi consumato a sua volta. Esibirlo volontariamente sarebbe quindi una sorta di riappropriazione del corpo nudo, veicolo di dissenso e non più passivo oggetto di commercio. Ma c’è un’altra storia, che cercheremo in parte di raccontare, che testimonia come il fare commercio del proprio corpo sia, per le Femen, >>>

FOTO E VIDEO Politica, un topless provocatorio al festival del …

Imprimir lascia il tuocommento Cinema | 12/02/2014 - 10:54 CINEMA TOPLESS FESTIVAL BERLINO / ROMA - Il movimento femminista 'Le Femen' sbarca sul red carpet del Festival del Cinema di Berlino. Il gruppo ha sfilato in passerella con Inna Shevchenko, la leader del gruppo ucraino che rappresenta il movimento in Germania.Protestano per le violazioni >>>

Inna Shevchenko e le Femen in topless al Festival di Berlino (foto)

Pubblicato il 11 febbraio 2014 14.09 | Ultimo aggiornamento: 11 febbraio 2014 14.09<!-- | di lbriotti --> BERLINO – La protesta in topless delle Femen non risparmia nemmeno il Festival del Cinema di Berlino che vede tra gli ospiti fra l’altro, Al Bano e Ornella Muti. Per protestare contro la mutilazione genitale femminile, due attiviste hanno manifestato con il seno scoperto. Nelle foto che seguono, il topless di Inna Shevchenko, leader del gruppo femminista ucraino  (foto LaPresse) >>>

UCRAINA: Le Femen, storia di una presa per il culo

Tutti conoscono le Femen, collettivo ucraino che si definisce femminista e che ha deciso di usare, quale strategia di protesta, le tette. Il seno nudo sarebbe, secondo le attiviste, uno strumento per rovesciare l’immagine del corpo della donna, denudato dalla società dei consumi e quindi consumato a sua volta. Esibirlo volontariamente sarebbe quindi una sorta di riappropriazione del corpo nudo, veicolo di dissenso e non più passivo oggetto di commercio. Ma c’è un’altra storia, che cercheremo in parte di raccontare, che testimonia come il fare commercio del proprio corpo sia, per >>>

Le Femen sul red carpet della Berlinale 2014 (FOTO)

Il movimento femminista più provocatorio e agguerrito di sempre sbarca sul red carpet del Festival del Cinema di Berlino. Le Femen sfilano in passerella e, per questa volta, non ci sono le forze dell’Ordine schierate per placare la loro rabbia ed arrestarle, perché la “sfilata” era stata preventivamente concordata con l’organizzazione. E’ Inna Shevchenko, la leader del gruppo ucraino a rappresentare il movimento al Festival di Berlino. Tutta un’altra storia invece pochi giorni fa, quando tre attiviste sono state arrestate per aver manifestato completamente nude davanti all’ambasciata >>>